Published On: Sat, Mar 9th, 2013

Fitch declassa l’Italia. Napolitano insiste: «Il Paese si dia un governo»

fitch napolitanoL’agenzia di rating Fitch ha declassato i titoli di Stato italiani da A+ a Bbb+, poichè le elezioni di Febbraio non hanno ancora portato alla creazione del nuovo governo. In proposito, la Fitch scrive: «Un governo debole  può essere più lento e meno abile a rispondere a uno shock economico domestico o esterno».

Nonostante il Ministero dell’Economia abbia divulgato un comunicato in cui viene ribadito l’impegno del Paese, che viene definito stabile, la decisione sembra dell’agenzia sembra irreversibile, almeno per il momento. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intanto, insiste: «L’Italia si dia un governo».

Sembra però difficile giungere al compromesso tra Pd, Movimento 5 Stelle e Pdl. Da un lato, Silvio Berlusconi, dall’ospedale San Raffaele, fa sapere di essere risentito per il fatto che, secondo lui, la magistratura tenterebbe di mandarlo via dalla tribuna politica, mentre Alfano ritiene che l’unica soluzione sia quella di richiamare gli italiani alle urne. Dall’altro lato, il Pd tenta l’ultimo tentativo di mediare con il M5S e viene avanzata l’ipotesi di creare un governo tecnico di centro-sinistra, ma la coalizione di cento-desta boccia l’iniziativa, rendendo noto che mai voterebbero a favore della proposta. Grillo, invece, annuncia di volere il 100% del Parlamento, rendendo un’eventuale accordo con il Pd ancora lontano.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>