Los Roques: ritrovato il relitto dell’aereo su cui viaggiava Missoni

AEREO-MISSONIIl reltto dell’aereo Islander YV2615, su cui viaggiava Vittorio Missoni (figlio dello stilista Ottavio), la compagna Maurizia Castiglioni ed una coppia di amici italiani (Guido Foresti ed Elda Scalvenzi), è stato localizzato dalle autorità. Il veivolo viaggiava sulla rotta Los Roques-Maquietia ed era scomparso dai radar lo scorso 4 Gennaio.

Inizialmente, si ipotizzò il sequestro, ma con il passare dei giorni, svanirono le speranze di ritrovare vivi i quattro connazionali. I bagagli dei passeggeri erano stati ritrovati a Febbraio, misteriosamente vuoti, nelle acque del Venezuela, proprio nell’area da cui era scomparso l’aereo.

A dare la notizia del ritrovamento del relitto è stato il portavoce del ministro dell’interno di Caracas, Jorge Galindo, che ha scritto su Twitter: «È stato localizzato l’aereo YV2615 di tipo Islander che copriva la rotta Los Roques-Maiqueta lo scorso 4 gennaio 2013». A confermare quanto affermato da Galindo è la Farnesina.

I portavoce del Ministero degli Esteri hanno spiegato all’agenzia di stampa Ansa: «Il relitto si trovava a 70 metri di profondità, l’aereo era spezzato in più parti, ma la matricola era leggibile». I familiari dei passeggeri hanno diffuso una nota: «A nome delle famiglie Missoni, Castiglioni, Foresti e Scalvenzi, si conferma la notizia del ritrovamento dell’aereo YW2615BN-2A scomparso il 4 Gennaio scorso. L’aereo è stato identificato al quinto giorno delle ricerche grazie alle tecnologie della nave oceanografica americana Deep Sea. Il relitto si trova nelle acque a Nord dell’Arcipelago di Los Roques. In questo momento in Venezuela sono in fase di valutazione le attività per il possibile recupero del velivolo. Le famiglie ringraziano il governo venezuelano e il governo italiano per l’impegno nel rendere possibile questa ricerca e confidano che le indagini proseguiranno fino all’accertamento delle cause e delle responsabilità dell’incidente».

 

 

Pin It

One thought on “Los Roques: ritrovato il relitto dell’aereo su cui viaggiava Missoni

  1. Pingback: Los Roques: ritrovati i resti di Vittorio Missoni e degli altri italiani a bordo dell’aereo | EclissiSociale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>